HOME PAGE
Torna alla Home Page.
ENTRA

L'AGENZIA
Il nostro gruppo
La convenienza di tutti i nostri servizi, in una organizzazione formata da uno staff completo e qualificato.
ENTRA

DISTRIBUZIONE
Programma per la
stagione 2015/2016
SPETTACOLI

ANTEPRIME
Anteprime per la
stagione 2016/2017
SPETTACOLI

ARCHIVIO
Stagioni Precedenti



CURRICULUM DI "LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE"

LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE






 


 

 

 


Lucrezia Lante Della Rovere debutta sul grande schermo nel 1986 con il film di Mario Monicelli Speriamo che sia femmina recitando accanto a Catherine Deneuve, Stefania Sandrelli, Giuliana De Sio.
Nel 1988, dopo il film tv Quando ancora non c'erano i Beatles, viene diretta da Pupi Avati in Storia di ragazzi e di ragazze (1989).
Negli Anni Novanta, recita con Vanessa Redgrave in Diceria dell'untore (1990) e con Noiret in Zuppa di pesce (1992). Sarà poi diretta cinematograficamente da Pino Quartullo nella trasposizione sul grande schermo del suo successo teatrale (al quale lei aveva già partecipato) Quando eravamo repressi (1992). Sarà diretta dallo stesso regista l’anno successivo in Le donne non vogliono più.
Negli anni successivi si dedica alla tv: viene diretta da Mauro Bolognini nella miniserie Casa Ricordi (1993), poi seguono i film tv Uno di noi (1996), Les amants de rivière rouge (1996), Trenta righe per un delitto (1998) e Cronaca nera (1998).
Il 2000 la vede protagonista de La carbonara (2000), diretta da Luigi Magni. Sempre nello stesso anno partecipa al fianco di Renato Zero al programma Rai Uno Tutti gli zeri del mondo, poi torna in televisione con le serie tv Il lato oscuro (2002), Orgoglio (2004) e Attenti a quei tre (2004). Nel 2005 gira per la regia di Gianpaolo Tescari Gli occhi dell’altro con il quale vince il Taormina Film Festival. Negli stessi anni viene introdotta nel teatro da Luca Barbareschi con cui lavorerà per molti anni sia in teatro /cinema/televisione. Inoltre lavorerà con: Gabriele Lavia, Giorgio Albertazzi, Duccio Camerini, Luca Ronconi, Emanuela Giordano.
Nel 2007 è Donna detective fiction Rai di grande successo che conquista milioni di spettatori e di cui è prevista una seconda stagione che andrà in onda nel 2009. Nel 2008 vince il premio come migliore attrice protagonista al Roma Fiction Fest con il film Ovunque tu sia di Ambrogio Lo Giudice e torna a lavorare con lo stessa regista in Una musica silenziosa nel 2010. Il 2008 la vede nel cast di Quantum of solace, 22° capitolo della serie di James Bond, dove interpreta la compagna di Giancarlo Giannini e nel film Viola di Mare diretto da Donatella Maiorca presentato in concorso nel 2009 al Festival internazionale del film di Roma. Nel 2011 è nel cast di Tutti pazzi per amore 3.
Nel 2012 vince il Premio Flaiano come Miglior Interprete Femminile con il suo spettacolo teatrale Malamore, dal testo di Concita De Gregorio, con la regia di Francesco Zecca e le musiche dal vivo di Vicky Schaetzinger, storia di donne maltrattate, vittime della violenza di padri, mariti, estranei.
Nel 2012 è tra i concorrenti dell'ottava edizione del talent show di Rai Uno Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci e si dedica al teatro interpretando la moglie del protagonista in John Gabriel Borkman di Ibsen.
Il 2013 la vede sul palcoscenico protagonista di Come tu mi vuoi per la regia di Francesco Zecca, libero adattamento di Masolino d’Amico della commedia di Pirandello.
Nel 2015 tornerà sul piccolo schermo con un ruolo da cattivissima nella fiction La Dama velata diretta da Carmine Elia in prima serata su Rai uno.


 




© Chiediscena Service - All rights reserved
Il disegno del logo è stato tratto da un fumetto di Romano Pironti
Credits: Studio NetworkDev by GruppoDev